Champions League, sfuma la finale per l’An Brescia

S’infrange in semifinale il cammino dell’An Brescia in Champions League. Arriva, al termine di una gara combattutissima contro il Ferencvaros Budapest, un 14-12 che costringe la squadra di Bovo ad accontentarsi della finale per il terzo e quarto posto.

La gara si disputerà sabato contro il Barceloneta. Brescia è comunque protagonista di una prestazione maiuscola e vive sul filo del minimo svantaggio-pareggio per buona parte dell’incontro, rimontando un parziale sfavorevole di 4-0 a inizio gara. Dopo lo storico scudetto, l’An non riesce dunque a ripetersi a Belgrado, e non andrà in scena la rivincita della finale scudetto contro la Pro Recco.