Il bresciano Bonelli vince la terza tappa del Giro d’Italia U23

Alessio Bonelli della Biesse Arvedi di Gavardo ha vinto la tappa odierna del Giro d’Italia U23 2021 a Cesenatico. Il bresciano, classe 2001, ha tagliato per primo il traguardo al termine di una volata mozzafiato. Dietro di lui, Luca Colnaghi (UC Trevigiani Campana Imballaggi) e Andrea Cervellera (Petroli Firenze-Hopplà-Don Camillo). Grande la soddisfazione espressa dal suo team, anche attraverso i canali social.

Il Giro d’Italia Giovani Under 23 è l’appuntamento più atteso dai giovani talenti di tutto il mondo che aspirano a diventare professionisti: è la sfida più lunga e complessa per ragazzi dai 19 ai 23 anni e rappresenta il palcoscenico ideale per mettersi in mostra per i selezionatori dei maggiori team del mondo.

L’edizione del 2021 è stata disegnata su 10 tappe, con molta varietà di percorsi, adatta a svariate interpretazioni tattiche: 4 arrivi in salita, una cronometro molto lunga e tecnica, tappe lunghe e mosse per attacchi ambiziosi. Quella di Cesenatico era la terza tappa in programma.