L’eterno Alberto Cisolla dà la carica: «Consoli, puoi giocartela»

Da un primato all’altro, senza porsi limiti per il futuro. Alberto Cisolla, schiacciatore della Consoli McDonald’s Centrale Brescia, nella partita di domenica scorsa contro Santa Croce ha superato quota 7000 attacchi vincenti in carriera.  Nella gara di andata dei quarti di finale degli spareggi promozione, il martello di origine trevigiana ha messo a referto 12 punti in attacco che gli sono serviti per raggiungere 7003. La partita non ha avuto un esito favorevole, dato che l’Atlantide ha perso per 3-0. Ma resta l’impresa di un giocatore che non ha intenzione di fermarsi.

Questo &egrave un articolo .

Sei gi&agrave registrato?ACCEDI

Le notizie + l’approfondimento: GdB+ con te in un clic