La Guardia di Finanza sequestra un catamarano di lusso

I funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Gaeta, insieme con la Guardia di Finanza del presidio Formia-Gaeta, hanno individuato e sequestrato un catamarano battente bandiera di Gibilterra ingiustamente introdotto nel territorio italiano senza avere assolto i previsti obblighi doganali. Le attività d’indagine nascono dal controllo dei natanti extra-Ue ormeggiati nelle acque termali italiane del Golfo di Gaeta (Lt) attraverso la accertamento di regolarità dei presupposti di fatto e di diritto legittimanti la presenza nel territorio dell’Ue. Nei confronti del proprietario dell’imbarcazione, cittadino di nazionalità israeliana, è scattata la denuncia attraverso contrabbando doganale e la constatazione di un’evasione di diritti doganali attraverso un ammontare stesso ad 110mila euro.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Rome
nubi sparse
26.5 ° C
28.5 °
25.3 °
81 %
2.1kmh
75 %
Lun
26 °
Mar
27 °
Mer
32 °
Gio
32 °
Ven
26 °

Ultime Notizie

Notizie Сorrelate

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui